2023, Valentino Rossi è un pilota Bmw M.

Antonio Vitillo ·

Valentino Rossi è il ventunesimo membro della squadra dei driver automobilistici ufficiali BMW M per la stagione 2023. Il pilota di Tavullia e il reparto Motorsport della casa bavarese hanno concordato un impegno che va oltre le presenze in gara con il Team WRT, e comprende la partecipazione con la BMW M4 GT3 al “Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS” e alla “Bathurst 12 Hour”. L'ex iriditato delle due ruote sarà disponibile anche per altre apparizioni in gare e test delle auto da corsa BMW M Motorsport.

Andreas Roos, capo della divisione racing del marchio ha commentato: “È fantastico che una leggenda vivente come Valentino si unisca alla nostra famiglia. Non vediamo davvero l'ora di lavorare insieme”.

A sua volta, Vale ha replicato: "Sono molto orgoglioso di diventare un pilota ufficiale della Bmw M, una grande occasione. Ho già avuto la possibilità di provare due volte la M4 GT3 e il feeling con la macchina è molto buono. Inoltre avrò l'opportunità di correre con piloti molto forti, Maxime Martin e Augusto Farfus. Ho ancora molto da imparare e migliorare, spero di essere all'altezza del compito”.

Sempre al massimo

Rossi ha in passato preso parte a test su varie auto da competizione, tra cui una Ferrari e una Mercedes di Formula 1. Ha partecipato al Rally di Monza nel 2009 e a due gare nel Campionato del Mondo Rally, nel 2006 in Nuova Zelanda e nel 2009 in Galles.

Nel 2019, Valentino ha gareggiato in una competizione di durata ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti). Dopo essersi ritirato dalle corse motociclistiche, ha intrapreso una nuova carriera in quelle a quattro ruote e nell’anno appena trascorso ha partecipato al GT World Challenge Europe con il Team WRT.

 

 

 

Tag

Ti potrebbe interessare